Teatro Due Roma teatro stabile d’essai

“NON ABBONATEVI… SCEGLIETECI!” – guardate il “trailer” della nostra stagione

Vicolo dei due Macelli, 37 (M Piazza di Spagna) – Tel. 06/6788.259 – fax 06/6793.349

teatrodueroma@virgilio.it – www.teatrodueroma.it

II Edizione della rassegna  “Sguardi S-velati:punti di vista al femminile”

i debutti della prossima settimana

Dal 8 al 10 novembre 2011

Gocce di Scena presenta

in prima nazionale

GOCCE

di Beatrice Aiello

con Beatrice Aiello, Camilla Bianchini, Alessandro Calabrò, Giulia Chemeri, Anna Colautti, Riccardo Petrozzi.

regia di N. Desmond

video a cura di Francesca Mazzoleni

info e prmo video: http://teatrodueroma.wordpress.com/2011/11/05/gocce-dal-8-al-10-novembre-2011-sguardi-s-velati-ii-edizione/

Corpi esaltati, mortificati, ignorati, corpi affezionati al proprio dolore. Cosa scatta nella mente di chi subisce? Perché non denuncia, perché giustifica, perché si eccita e perché invece reagisce? E soprattutto qual è il confine tra gioco delle parti in una coppia e vera e propria molestia morale? Prima dell’aggressività fisica esiste una violenza silenziosa che si annida in piccoli atti perversi e quotidiani: sottintesi, sarcasmo, umiliazioni sottili, messaggi ambivalenti. Ma c’è qualcosa che impedisce di interrompere questo ciclo distruttivo quanto magnetico… Chiacchere in una sala d’attesa medica. La cura è forse nell’asimmetria. Ogni personaggio reagisce a suo modo, suggerendoci il punto di vista di chi l’amore lo centellina con disprezzo e di chi, assetato, cerca disperatamente di bere ogni goccia che vede cadere di questo dolceamaro distillato.

Beatrice Aiello, ideatrice dello spettacolo, si è formata presso l’YD’Actors di Yvonne D’Abbraccio, col quale collabora dal 2004. Tra le produzioni YD’Actors cui ha preso parte ci sono “Fuga di Mezzanotte”, “Mouline Rouge”, “Un tram che si chiama desiderio”. Impegnata in un progetto teatrale diretto da Giorgio Albertazzi, ha all’attivo due serieTV per Rai Uno (Il commissario Rex 5, Che Dio ci aiuti) ed esperienze che spaziano dal cinema al teatro classico e contemporaneo.

Camilla Bianchini esordisce al festival Teatro Classico Giovani e si diploma alla scuola Teatro Azione. Prende parte a “Le conseguenze dell’amore” e “Antigoni”, regia di M. Blanchi. Sta preparando uno spettacolo di M. Rizziconi.

Giulia Chemeri diplomata presso l’accademia Teatro Azione, recita in “Antigoni” di Marco Blanchi e realizza due cortometraggi per la regia di A. Tano e S. Pupino.

Anna Colaiutti attrice e ballerina, ha studiato con I. Del Bianco e C. Censi. Collabora con la compagnia di Anna De Bartolomeo, affermata nel territorio pugliese.

Riccardo Petrozzi studia diversi aspetti della pratica teatrale con G. Fares, A. De Magistris, C. Censi, A. Pangallo e si cimenta in tanti generi, da Beckett a Shakespeare, Pirandello, Brecht e commedie a canovaccio. Un film in preparazione.

Alessandro Calabrò studia presso il Musical Theatre Academy di Roma e si perfeziona a Londra. Recita in musical tra cui “Cleopatra”, “Grease”, “Hair”, “Company”. Spazia dal teatro classico e di ricerca, alla fiction e alla pubblicità.

Francesca Mazzoleni, regista, fotografa e autrice, con il suo corto “Shonhauser Allee”, realizzato a Berlino, ha vinto il premio 35mm dell’International Experimental film&video del Festival del Cinema di Roma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.