TEATRINO DI PALAZZO GRASSI | CONCERTO | I SOLISTI DELL’ENSEMBLE INTERCONTEMPORAIN | Giovedì 1 dicembre 2016

Tagged: , , , , , , , , , , ,

unnamed-12TEATRINO DI PALAZZO GRASSI
Giovedì 1 dicembre 2016, ore 19.30
 
CONCERTO DEI SOLISTI
DELL’ENSEMBLE INTERCONTEMPORAIN
 
La prestigiosa formazione presenterà un programma inedito, appositamente pensato per omaggiare Venezia e i compositori che si sono lasciati ispirare dalla Serenissima.
 
Si esibiranno
Odile Auboin: alto  
Éric-Maria Couturier: violoncello 
Clément Saunier: tromba 
Diégo Tosi: violino 
Dimitri Vassilakis: pianoforte 
Il Teatrino di Palazzo Grassi prosegue l’investigazione delle sperimentazioni attuali nella musica contemporanea rinforzando la collaborazione con la prestigiosa orchestra Ensemble Intercontemporain, che per il terzo anno consecutivo si esibirà nell’auditorium disegnato da Tadao Ando.
Giovedì 1 dicembre 2016, il Teatrino presenta l’Ensemble Intercontemporain con una formazione di 5 solisti che animeranno la serata a partire dalle ore 19.30 con un programma inedito e pensato appositamente per il pubblico veneziano.
La sala è invitata a seguire gli interpreti lungo un cammino musicale unico, che festeggia la città che lo ospita, includendo una selezione di brani composti dai più interessanti autori che nei secoli si sono lasciati ispirare dalla bellezza senza tempo della Serenissima: da Carlo Gesualdo (1566 – 1613) con la cinquecentesca Canzon francese del principe, presentata nella trascrizione di Grégoire Simon, alla giovane e pluripremiata Nina Senk (1982) con Reflections del 2013. Sarà proprio il brano della Senk a dare inizio al concerto, seguito dalla Sonata in trio in re minore per archi di Johann Sebastian Bach alla quale farà seguito un balzo nel XX Secolo con l’esecuzione di High di Ivan Fedele (1953), in una versione per tromba che omaggia il genio musicale del trombettista e compositore jazz Miles Davis, e la Sonata per violini e pianoforte di Maurice Ravel (1875 – 1937) divisa in tre movimenti. A conclusione di questa esperienza altamente immersiva, in grado di condurre l’auditorio lungo i meandri della storia della musica, Madrigual, scritto da Philippe Shoeller per quartetto di archi con pianoforte.
Ensemble Intercontemporain è la storica orchestra permanente da camera, fondata da Pierre Boulez nel 1976, divenuta negli anni il punto di riferimento internazionale per la diffusione, la promozione e la sperimentazione nell’ambito della musica contemporanea. L’insieme riunisce 31 solisti, professionisti riconosciuti a livello internazionale, 5 dei quali saranno presenti a Venezia in esclusiva per il Teatrino di Palazzo Grassi: Odille Auboin, musicista con all’attivo numerose collaborazioni con compositori del calibro di György Kurtàg, è parte della formazione dal 1995, si esibirà nell’alto; Éric-Maria Couturier che ha inciso insieme al pianista Laurent Wagschal una compilation dedicata alla musica francese del XX Secolo, parte dell’Ensamble dal 2002, si esibirà al violoncello; Clément Saunier, docente presso il Conservatoire à Rayonnement Régional di Parigi e il Center for Advanced Musical Studies di Chosen Vale, è membro dell’orchestra di Pierre Boulez dal 2013 ed eseguirà dei brani con la tromba; il violinista Diégo Tosi, reduce dalla registrazione integrale dell’opera omnia del violinista virtuoso Pablo de Sarasate, dirige dal 2010 il Festival di Tautavel ed è solista per l’EIC dal 2006; infine Dimitri Vassilakis, membro dell’Ensamble dal 1992, che ha inciso l’opera integrale per pianoforte di Pierre Boulez per Cybele, si esibirà al pianoforte per il pubblico del Teatrino.
Il calendario completo della stagione culturale è disponibile sul sito di Palazzo Grassi, alla pagina “calendario”.  www.palazzograssi.it
 
 
PROGRAMMA DI SALA
 
Nina Senk
Reflections, 2013
Per tromba e pianoforte.
 
Johann Sebastian Bach
Sonata in trio in re minore, 1727 – 1732
BMW 527, per violino, alto e violoncello.
 
Ivan Fedele
High, 1996
Per tromba.
«in memoriam Miles Davis»
 
Maurice Ravel
Sonata, 1922 – 1927
Per violini e pianoforte.
 
Carlo Gesualdo
Canzon francese del principe, 1594
Per quattro strumenti.
Trascrizione di Grégoire Simon.
 
Philippe Schoeller
Madrigual, 1994
Per quartetto con pianoforte.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.