Maggioli Editore presenta il libro

L’illuminazione delle opere nelle mostre d’arte di Francesco Murano.

Il 16 dicembre alle ore 16 in Triennale a Milano avverrà un incontro con l’autore:

Vittorio Sgarbi e Jacqueline Ceresoli, autori di testi in catalogo, racconteranno come la tecnica di illuminazione delle opere d’arte
prevede grande sensibilità e un sistema complesso di regole e strumenti.

Modera il giornalista Giacomo Nicolella Maschietti

Sabato 16 dicembre 2017 alle ore 16 presso La Triennale di Milano Vittorio Sgarbi presenta il libro L’illuminazione delle opere nelle mostre d’arte di Francesco Muranoedito da Maggioli.
Francesco Murano è oggi tra i più richiesti progettisti italiani d’illuminazione a servizio dell’arte, in spazi pubblici e privati ed è l’autore delle luci delle più importanti esposizioni in Italia come Mirò, sogno e colore a Palazzo Chiablese di Torino e Monet al Vittoriano di Roma.

L’AUTORE

L’autore, abituato a confrontarsi con i grandi maestri della pittura è professore di lighting design in diversi prestigiosi atenei nazionali ed esteri.Dopo essersi laureato in architettura, ha conseguito il master in Disegno industriale alla Domus Academy e il dottorato di ricerca al Politecnico di Milano.
Si è dedicato alla progettazione per enti e istituti di cultura in Italia e all’estero concentrandosi sul lighting design e sull’illuminazione di mostre d’arte.

IL LIBRO

Frutto di un percorso lungo e personale il libro di Murano ha il fine di aiutare sia chi si avvicina alla professione sia chi vuole comprendere quale sia la corretta illuminazione delle opere e degli spazi espositivi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.