La magia degli #origami nello #spettacolo “Ahoi koi” domenica 4 marzo allo #SpazioTeatro89 di #Milano

Tagged: , , , , , , , , , , , , ,

Si giocherà con la carta, nel segno della fantasia, dell’immaginazione e della creatività, domenica 4 marzo allo Spazio Teatro 89 di Milano in occasione dello spettacolo “Ahoi koi”, adatto ai bambini di età compresa fra uno e quattro anni
Giocare con la carta. Accartocciarla, strapparla, ritagliarla. E piegarla. Quante volte è possibile piegare un pezzo di carta? Fin dove riesce a volare un aeroplanino? E quanti colori vediamo in un foglio bianco?
Con la carta possiamo costruire un mondo intero e immaginare un’infinità di storie. Come nell’arte giapponese degli origami, un pezzo di carta bianca dà voce a desideri, pensieri e racconti fantastici. 
Con la carta si può fare (quasi) tutto: per esempio, un vestito di Carnevale, una tenda da campeggio o, quando ci si sente soli, si può dar vita a un pesciolino o a un amico a quattro zampe con cui giocare e divertirsi. Oppure si può realizzare una barchetta sulla quale salire a bordo, per vivere mille piccole avventure, così piccole da poterle piegare e metterle in tasca, portandole sempre con sé.
Domenica 4 marzo, allo Spazio Teatro 89 di Milano (ore 11; ingresso 7 euro), la compagnia austriaca Theater Nuu porterà in scena lo spettacolo “Ahoi koi”, indicato ai bambini di età compresa fra uno e quattro anni. Si tratta del penultimo appuntamento della collaudata rassegna “Teatro Piccolissimo… e non solo” organizzata dall’auditorium polifunzionale di via Fratelli Zoia 89.
Partendo da un foglio bianco, le due attrici in scena esploreranno in modo giocoso e clownesco le tante possibilità offerte dalla carta e offriranno ai baby-spettatori la possibilità di esprimere liberamente le proprie associazioni mentali. Dopo la rappresentazione il pubblico sarà, inoltre, invitato a salire sul palco e a toccare con mano gli oggetti di carta utilizzati per lo spettacolo. Lo scopo è quello di regalare ai bambini qualcosa che lasci una traccia e che possano portarsi a casa. Non nelle tasche, ma nella loro immaginazione.
 
Spazio Teatro 89, via Fratelli Zoia 89, 20153 Milano.
Tel: 0240914901; info@spazioteatro89.orgwww.spazioteatro89.org
Rassegna “Teatro Piccolissimo… e non solo” – Stagione 2017-2018
Ingresso: 7 euro.
 
Ahoi koi, domenica 4 marzo, ore 11.
Compagnia: Theater Nuu
Di: Sarah Gaderer, Laura-Lee Röckendorfer. 
Con: Sarah Gaderer, Laura-Lee Röckendorfer.
Scene, costumi: Theresa Prammer.
 
 
 
Spazio Teatro 89 – Ufficio stampa
Andrea Conta; cell 347-1655323
Mail: ufficiostampa@spazioteatro89.organdrea.conta1968@libero.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.