A Castrovillari, importante centro del cosentino, con un  convegno nazionale sul rapporto tra lingua, identità e territorio è calato il sipario sulla seconda edizione del FESTIVAL del DIALETTO e Lingue minoritarie di Calabria, ideato dal Centro Arte e Cultura 26. Nel corso della manifestazione sono stati assegnati i premi relativi al concorso letterario del Festival del Dialetto e Lingue minoritarie di Calabria. Questi, di seguito riportati, i vincitori:

VINCITORI 1° PREMIO

per la sezione VOLUMI EDITI di POESIA

Calabria settentrionale : 1° Premio a : Ciccio De Rose di Cosenza – per il volume “Asulìa, tu ca mi s’i frati”

Calabria centrale: 1° Premio a Filippo Scalzi  di Isola Capo Rizzuto – KR – per il volume “…Comi si dicissa e comu si cuntassa”

              Calabria meridionale: 1° Premio a Rocco Criseo  di Bova (RC) – per il

              volume “Terra ‘ngrata”

 

sezione VOLUMI EDITI Narrativa:

1° Premio a Sebastiano Defonte di Crotone per la Commedia “A Littira cicàta”

sezione Poesia

Calabria settentrionale:

1° Premio ad Antonio Natale per la poesia “U chiuvu” in dialetto di Francavilla Marittima (CS)

Calabria centrale:

1° Premio a Carlo Ripolo per la poesia “A terra mia” in dialetto di Crotone

Calabria meridionale:

1° Premio a Paolo Lacava per la poesia “na manu supr’a spaddha” in dialetto di Reggio C.

 

sezione Narrativa

Calabria settentrionale:

 1° Premio a Marianna Affortunato per il racconto “Rosa ‘a Curdara” in dialetto di Castrovillari

sezione Narrativa

Calabria centrale:

1° Premio a Giusy Staropoli  per il racconto “A littara o re” in dialetto di Briatico (V.V.)

sezione Minoranza Arbëreshe:

1° Premio a Giuseppe Pompò di Carfizzi (KR) per la poesia “Nge dial te Hora”

sezione Minoranza Occitana:

1° Premio a Domenico Iacovo di Guardia Piemontese (CS) per la poesia “Prefessor char”

2° PREMIO

sezione Poesia

Calabria settentrionale:

2° Premio a Pietro Aloise per la poesia “Sugnu nu pueta” in dialetto di S. Fili (CS) – residente a Roma

Calabria centrale:

2° Premio a Francescantonio Restuccia per la poesia “Tempi moderni”  dial. di Filandari – V.V.

Calabria meridionale:

2° Premio a Natale Ieracitano per la poesia “Poviru dialettu” in dialetto di R.C.

sezione Narrativa Calabria settentrionale:

 

 2° Premio a Maria De Luca per il racconto “L’arte ‘e ra tessitura” in dialetto di Longobucco (CS)

3° PREMIO

sezione Poesia –

Calabria settentrionale:

3° Premio a Carla Curcio per la poesia “Chine raggiuna cchiù” in dialetto di Aprigliano (CS)

Calabria centrale:

3° Premio a Gualtieri Trigonella per la poesia “Figghi e porci” in dialetto di Catanzaro

Calabria meridionale:

3° Premio a Domenico Genovese per la poesia “Embhè!!…c’aiva ottant’anni?” in dialetto di Reggio C.

 

sezione Narrativa

Calabria settentrionale:

3° Premio a Luigi Sirimarco per il racconto “Ccu l’animali si cciadda parlà” in dialetto di San Sosti (CS)

sezione GIOVANI

 Poesia – Calabria settentrionale:

1° Premio a Davide Beltrano per la poesia “Cusenza mia” in dialetto di Castrolibero (CS)

Poesia – Calabria centrale:

1° Premio a Antonio Valente per la poesia “ L’alivitu ‘i San Franciscu” in dialetto di Isola Capo Rizzuto (KR)

 

sezione GIOVANI – Narrativa:

1° Premio a Isidoro Malavarosa per il racconto “U primu mari” in dialetto di Pellaro (RC)

Scuole Medie Inferiori

sezione Poesia

1° Premio alla Scuola Media Galilei di Reggio Calabria

per la poesia “Hjiumara”  dell’alunna Annalisa Paviglianiti – classe 3 sez. E

sezione narrativa

1° Premio alle alunne  Martina Mazza e Marianna Gugliemini – classe III sez. C  della Scuola Media “E. De Nicola” di Castrovillari (CS)

per il racconto “L’incubu piggiuru i fratema: nu wrustel”

 

Castrovillari (Cosenza),  26 marzo 2012

SILVIO RUBENS VIVONE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.