Argillà Italia, torna a #Faenza il #festival internazionale della ceramica

Tagged: , , , ,

Tre giorni di immersione nella ceramica, per ammirare, toccare, imparare e acquistare oggetti realizzati grazie ad una delle arti più antiche del mondo.
Argillà Italia, festival internazionale della ceramica artistica, gemellato con Aubagne in Francia e Argentona in Spagna, torna  dal 31 agosto al 2 settembre 2018 a Faenza, capitale mondiale della ceramica, il cui nome Faïence è conosciuto come sinonimo di maiolica.

Un lungo weekend da trascorrere passeggiando lungo le vie del centro storico tra i 200 stand di ceramisti provenienti da 28 nazioni di tutto il mondo, visitando le numerose mostre del programma ufficiale e riflettere sullo stato della ricerca più innovativa dell’artigianato ceramico tra arte e design in Europa oppure curiosando nell’infinito programma di Argillà Off: una miriade di eventi collaterali organizzati in spazi privati che per l’occasione apriranno le loro porte al pubblico.

Il fuoco della sesta edizione sarà sulla Germania, scelta come Paese ospite che presentera tre mostre allestite tra il Museo Internazionale delle Ceramiche e il Teatro Masini, ma non mancheranno gli eventi spettacolari
Ritorna il Mondial Tornianti l’avvincente competizione di tornio a cui parteciperanno tornianti provenienti da tutto il mondo, ed EUraku competizione-evento internazionale dedicata alla tecnica raku, come anche il grande forno spettacolare progettato e coordinato da Antonio Bonaldi, ceramista e torniante di Bassano del Grappa, al cui interno saranno cotti 31 pali alti 250 cm in refrattario appositamente formulato, un intero “set da gioco”.

Inoltre, l’artista coreano Hyangjong Oh realizzerà un grandissimo vaso Onggi (vaso che appartiene alla tradizione ceramica coreana) e lo smalterà davanti a tutti, in una performance che prevede anche il lancio di smalti. Infine ritorna anche WASP con le applicazioni di stampa 3D in ambito artistico e di arredo.

Argillà Italia è organizzato dalla Fondazione Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza insieme al Comune di Faenza e in collaborazione con AiCC – Associazione Italiana Città della Ceramica.

Sponsor: Mastertent, Colorobbia, Deco Industrie
Con il patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Provincia di Ravenna e Camera di Commercio di Ravenna
Sponsor tecnici: Confcommercio Ascom Faenza, Confesercenti Faenza, Faenza C’entro, Gemos, Terre Cevico, Viaggi Erbacci – Greengo Bus
Partner di settore: CNA Faenza, Confartigianato Faenza, Ente Ceramica Faenza, Museo Carlo Zauli, Pro Loco Faenza, Gruppo Fotografia Liceo
Media Partner: Art&Art, Fragile, La Ceramica Moderna e Antica, New Ceramics
Si ringraziano Lions Club Faenza Host, Riunione Cittadina e Muky per la concessione degli spazi per le mostre ufficiali
Argillà partecipa al progetto di Mater Ceramica e al 50esimo anniversario del Premio Europa a Faenza

Info: 0546 697311, www.argilla-italia.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.