All’ISIA di Faenza tornano le conversazioni “In Between” per riflettere tra design e impresa 4.0

Tagged: , , , , , , , ,

Dopo il successo del primo ciclo di “In Between” l’ISIA di Faenza  propone un secondo ciclo di conversazioni, questa volta incentrate tra design e impresa, per scoprire gli sviluppi più recenti della cultura del progetto e le inedite forme di imprenditoria giovane nel campo del design.

Tre importanti designer e progettisti del nostro tempo – Denis Santachiara, Andrea Di Benedetto e Joe Velluto – terranno una “lezione” aperta al pubblico nell’aula magna dell’ISIA. Ad eccezione di Andrea Di Benedetto, i due designer incontreranno prima gli studenti in workshop organizzati all’interno dei corsi universitari.

Il primo appuntamento sarà il 30 marzo 2017, alle 18 con Denis Santachiara, che parlerà di “Design & Digital Fabrication”.

Designer rinomato a livello internazionale, Santachiara realizza opere al confine tra arte e design. I suoi oggetti sono esposti al MoMa di New York, al Musée des Arts Decoratifs del Louvre di Parigi, al National Museum of Modern Art di Tokio, al Philadelphia Museum e al Vitra Museum di Berlino.

Collabora con aziende italiane e straniere per il design e la ricerca di nuovi prodotti. Tra le tante ricordiamo Artemide, Baleri Italia, Bang-Olufsen, BPT, Campeggi, De Padova, Fiat, Foscarini, Mandarina Duck, Marutomy, Montedison, La Murrina, Nintendo, Panasonic, Rosenthal, Sector No Limits, Snia Viscosa, Superga, Swatch, Vitra, ZERODISEGNO.

“L’intervento proporrà l’evoluzione del design attraverso il mio lavoro – spiega Santachiara  –  che parte da una relazione intima espressiva della tecnologia, per arrivare alle nuove opportunità del design industriale con la digital fabrication nella prospettiva della rivoluzione industriale 4.0.” La conferenza sarà anche l’occasione per presentare al pubblico il suo nuovo libro “Download design” (edizioni Il Sole 24 Ore cultura.), appena uscito in libreria.

Il ciclo continuerà il 20 aprile 2017, alle 18, con Andrea Di Benedetto, imprenditore fondatore di 3logic, la principale start-up italiana che si occupa di big data per i dati economico/finanziari delle aziende, che parlerà di “Il design al tempo dell’industria 4.0. Seguirà l’11 maggio 2017 con Andrea Maragno, titolare dello studio di design e comunicazione JoeVelluto (JVLT)  di Vicenza, che terrà la conferenza  “Design+ Zen”.

Info: www.isiafaenza.it

Calendario

In Between
Conversazioni tra design e impresa 4.0

Andrea Di Benedetto
giovedì 20 aprile 2017 ore 18

Joe Velluto
giovedì 11 maggio 2017 ore 18

Rispondi