Alla Milano Design Week 2017 la mostra “Inspired in Barcelona: in & out”

Tagged: , , , , , , , , ,

Patricia Urquiola, Jaime Hayon, Eugeni Quitllet, Lievore Altherr Molina, Kettal e Nanimarquina sono solo alcuni dei protagonisti della mostra “Inspired in Barcelona: in & out” che porta a Palazzo Isimbardi il meglio del design della capitale catalana.

All’aria aperta, nell’intimità della propria casa o nella convivialità degli spazi urbani. La mostra “Inspired in Barcelona: in & out”, in programma presso Palazzo Isimbardi dal 4 al 9 aprile 2017 in occasione della Milano Design Week, propone un’immersione a 360° nel lifestyle della città mediterranea. Barcellona è cresciuta nel tempo come una culla di creatività, dove il design e l’architettura ispirano i comportamenti sociali e costituiscono dei valori tangibili per gli stessi abitanti e per i moltissimi turisti in visita ogni anno.

Dalle opere di Enric Miralles, sino alle testimonianze di Jean Nouvel, la capitale catalana raccoglie infatti alcuni tra i migliori esempi di architettura contemporanea, arricchiti da una progettazione degli spazi aperti che stimolano una continua fruizione da parte della comunità.  Il design è evidente già lungo le strade: le panchine, i sistemi di illuminazione, la pavimentazione, le pensiline e le aree a verde dimostrano come ogni dettaglio sia studiato con una grande attenzione alla qualità estetica e funzionale. All’interno delle abitazioni, poi, prosegue la medesima cura e il prodotto di arredo mescola la creatività mediterranea con le più innovative tendenze internazionali.

Il design del territorio catalano è dunque un fatto pervasivo e radicato su più livelli: una complessità che Catalonia Trade & Investment e BCD – Barcelona Centro de Diseño, organizzatori della mostra, hanno voluto interpretata nel progetto di allestimento ideato da Emiliana Design Studio, che vedrà riprodotti gli ambiti più caratteristici della creatività della città. Il patio e il portico di Palazzo Isimbardi, la prestigiosa location scelta per ospitare l’evento, declinano perfettamente le differenti forme che fanno di Barcellona un hub metropolitano continuamente in fermento e riconosciuto in tutto il mondo.

Nel cortile del complesso seicentesco si esprime quindi la vivacità dei ritmi della città e dei suoi spazi esterni: sotto una struttura di sottili tapparelle avvolgibili e colorate, richiamo a uno degli elementi più popolari di Barcellona, sono ricreate piccole lounge con prodotti dedicati all’outdoor. Lungo il porticato trovano invece spazio gli arredi indoor, posizionati su pedane che ne enfatizzano i segni distintivi.

“Inspired in Barcelona: in & out” è ideata per far emergere il potenziale che Barcellona può esprimere nel design, con una selezione di 90 prodotti realizzati dai migliori brand e designer. Eugeni Quitllet, Jaime Hayon, Patricia Urquiola, Miguel Milà, Lievore Altherr Molina e Lagranja Design, insieme a Santa & Cole, Kettal, Nanimarquina, saranno solo alcuni dei protagonisti di questo viaggio unico che porterà i visitatori della mostra nell’eccellenza del design catalano.

Rispondi